Home / Marketing / Fango del Mar Morto YEMAYA: benefici e utilizzi

Fango del Mar Morto YEMAYA: benefici e utilizzi

I prodotti con formulazione a base di ingredienti e principi attivi naturali sono spesso i migliori perché sono rispettosi della cute e permettono di ottenere risultati visibili, senza il rischio di irritazioni, infiammazioni e allergie. YEMAYA, azienda italiana leader nel settore della dermocosmesi da oltre 40 anni, si avvale, infatti, di formulazioni a base di principi attivi naturali di qualità e particolarmente efficaci che si prestano a essere integrate anche con altri trattamenti per massimizzarne gli effetti.

Fango del Mar Morto, un rimedio naturale ed efficace

Il Fango del Mar Morto è un rimedio utilizzato fin dall’antichità per le due proprietà benefiche date dalla presenza di sali minerali e oligoelementi. I fanghi non sono solo rimedi efficaci per contrastare la cellulite, ma sono anche curativi per risolvere problemi della pelle come irritazioni, acne, eczemi e psoriasi .

Il Fango del Mar Morto viene estratto da questo enorme lago salato che si trova tra Israele e la Giordania. L’elevata temperatura di questa zona favorisce l’evaporazione dell’acqua e, oltre ai fanghi, viene estratto anche il Sale, un altro ingrediente naturale utilizzato spesso nei trattamenti estetici.

Il fango del Mar Morto può essere utilizzato puro, come impacco, oppure come principio attivo di diverse formulazioni dermocosmetiche. Il fango agisce sia sviluppando calore, e quindi favorendo la vasodilatazione, sia innescando il processo di osmosi inversa che attiva la naturale eliminazione dello scarto metabolico. Gli effetti si notano subito in quanto viene eliminata la ritenzione idrica, la pelle riprende la sua elasticità e il tono grazie all’azione detossificante, decongestionante e riparatrice dell’epidermide.

I fanghi del mar Morto, se applicati direttamente sulla pelle, magari con bendaggi termici, possono però causare problemi di capillari e quindi sono controindicati nei soggetti predisposti. Ecco perché, per ottenere tutti i benefici e non avere problemi, il modo migliore è utilizzare formulazioni a base di fango del mar Morto.

Il sapone al fango del Mar Morto YEMAYA

fango mar morto sapone

Il Sapone al fango del Mar Morto di YEMAYA, infatti,  è una soluzione perfetta per curare la pelle del viso e del corpo, da utilizzare comodamente sotto la doccia, anche per contrastare l’odiosa cellulite. La presenza di sali minerali, come magnesio, potassio e bromo, aiuta a ripristinare la salute della cute e infatti è adatto anche per lenire infiammazioni e irritazioni, quali acne, arrossamento e psoriasi.

Il suo formato da 100gr assicura lunga durata e lo rende comodo da utilizzare per l’igiene quotidiana.

Diventa distributore YEMAYA

YEMAYA è un’azienda italiana che non solo offre prodotti all’avanguardia, efficaci e sicuri, ma permette anche ai gestori dei centri estetici di integrare la propria offerta inserendo le sue formulazioni per effettuare trattamenti e protocolli personalizzati ed efficaci.  Scegliere YEMAYA come per il proprio centro estetico è un’ottima opportunità per il proprio business, sia in termini di vantaggio competitivo che di fatturato.

I prodotti YEMAYA sono estremamente versatili, soddisfano la clientela perché donano risultati garantiti e immediati a partire dai primi utilizzi. YEMAYA, che opera da tanti anni nel settore, offre una vasta gamma di servizi di formazione personalizzati, affiancamento, consulenza e crescita continua personalizzati per supportare al meglio ogni attività, da quelle più piccole a quelle più grandi. Da non sottovalutare, ad esempio, le formule Open Day in istituto e Open Estetica da organizzate presso la propria sede per far consocere subito i prodotti YEMAYA.

Per saperne di più su YEMAYA e diventare distributore, compila il form 

About Gianni

Check Also

Omnia 24 - La SIM Dati per Ottenere Connessione Mobile Illimitata.

Omnia 24 – La SIM Dati per Ottenere Connessione Mobile Illimitata.

Il settore delle comunicazioni telefoniche è tra i più sviluppati e importanti al momento, dato che …

Leave a Reply

Your email address will not be published.